Ricercatori italiani all'estero Ricercatori italiani che desiderano andare all'estero Ti possono aiutare a stabilire un contatto all'estero Già lavorano con l'Italia e sono disposti ad aiutarti direttamente


280


Url : http://www.spevetro.it/ricerca.htm
Nome Centro : Stazione Sperimentale del Vetro
Informazioni :
RITORNA  
La Stazione Sperimentale del Vetro è un ente pubblico di ricerca, creato con il compito di promuovere con indagini, studi, ricerche, analisi, nell'ottica del progresso tecnico dell'industria vetraria nazionale.
La Stazione opera dal 1956 a Murano nei locali messi a disposizione dal Comune di Venezia ed è l'unico ente che si occupa istituzionalmente in Italia dei problemi tecnici e scientifici di tutta l'industria del vetro (cavo, piano, fibre, tecnico, a mano, materie prime, refrattari, forni ecc.), svolgendo la funzione di trasferimento dei risultati della ricerca, sviluppata autonomamente e in collaborazione con altri centri e università italiani ed esteri, alla applicazione pratica industriale dei risultati raggiunti.
Dal 2000 dispone di ulteriori laboratori presso il Parco Scientifico e Tecnologico di Venezia-Marghera.

Principali attività di ricerca:
-messa a punto di metodi analitici per la certificazione di Materiali Standard di Riferimento;
-correlazione tra i parametri di conduzione del forno, che influenzano le emissioni in atmosfera;
-comportamento chimico del vetro contatto con alimenti e bevande e farmaci;
-caratterizzazione fisico-chimica delle superfici dei vetri industriali e della loro reattività;
-messa a punto di metodi analitici per la rilevazione di elementi in tracce su vetri e materie prime;
-stato superficiale e resistenza meccanica;
-valutazione del comportamento meccanico dei contenitori di vetro a partire dalle analisi del loro processo di produzione;
-studio dell’omogeneità e lavorabilità del vetro industriale: acqua disciolta e redox, microstruttura, separazione di fase, strutture molecolari, strati a diversa composizione chimica, proprietà termo-radiative, gradiente superficiale di composizione chimica;
-messa a punto di metodi ottici per la valutazione dell’emissività;
-messa a punto di programmi di calcolo e metodi di misura per la valutazione dell’energia solare, dell’illuminamento naturale e delle perdite di calore nelle vetrazioni;
-caratterizzazione ottica, energetica e meccanica di vetrate innovative e multifunzionali per applicazioni in edilizia, industria del mobile, del serramento, dei trasporti;
-ottimizzazione del processo di fusione e formatura;
-progettazione, costruzione e collaudo industriale di un forno elettrico, con elettrodi immersi di molibdeno, per la fusione del vetro artistico;
-formulazione di miscele vetrificabili a basso impatto ambientale;
-riciclo, neutralizzazione e vetrificazione di amianto, rifiuti tossici solidi, ceneri di inceneritori di RSU, scorie industriali, ecc. per l’ottenimento di materie prime secondarie o prodotti finiti;
-controllo dell’ossicombustione su forni discontinui;
-studio e realizzazione di vetri speciali e per applicazioni speciali (vetri scintillatori, biovetri, ecc.).

Sede :
Via Briati, 10
30141 Murano (Ve)
Tel : 0412737011
Fax : 0412737048

 

I - 10121 Torino - Corso Re Umberto, 10
Tel. +39 0115612052 - 
Fax +39 0115613184
e-mail associazione@levimontalcini.org

 


Per destinare il 5 per mille all’Associazione Levi-Montalcini a.p.s apponi la tua firma sulla dichiarazione dei redditi
nel riquadro "Finanziamento della ricerca scientifica e della università" indicando il nostro
codice fiscale   97629860012

 

ObiettiviStatutoCentri di orientamentoProfilo e Attività 
 

  2005 Realizzazione by Polithema srl